Tecnologia

Tutti i rumor e i dettagli sul nuovo Samsung Galaxy J7 (2017)

Sono passati già due anni da quando, nell’ormai lontano Giugno del 2015, è stato annunciato il primo Samsung Galaxy J7. Nell’anno successivo, poi, grazie al successo del predecessore, è stata commercializzata una versione aggiornata del device e, anche quest’anno, non poteva mancare un restyling che ne rilanciasse la popolarità.

Il Samsung Galaxy J7 (2017) era stato già reso disponibile, nello scorzo marzo, dagli operatori USA Verizon e Sprint ma, dei leak apparsi su GFXBench, fanno pensare all’arrivo di una nuova variante, disponibile per gli altri mercati (e magari anche quello europeo, vista l’attesa che c’è per questo device).

Ulteriori leaks hanno poi mostrato delle infografiche che confrontano la versione 2017 del J7 con la precedente versione dello scorso anno. Da questa infografica sembra proprio che il nuovo J7 avrà una scocca realizzata interamente in metallo (e non solo la cornice dunque), uno schermo sempre da 5,5 pollici di diagonale con tecnologia sAMOLED ma, questa volta, avrà risoluzione Full HD.

Se da un lato i megapixel della fotocamera restano invariati (13MP), il nuovo obiettivo sarà leggermente più luminoso grazie ad un’apertura del diaframma più generosa. Migliorato il comparto fotografico anteriore, con una fotocamera che passa da 5 a 13MP e con l’aggiunta di flash anteriore.

Migliorata anche la connettività con la nuova versione LTE di categoria 6 e l’aggiunta al supporto VoLTE. Il processore rimarrà un octa core che lavora alla frequenza di 1.8 GHz mentre la memoria RAM passerà da 2 a 3GB.

Si registra anche un aumento di 300 mAh della capacità della batteria, e l’aggiunta del sensore di impronte digitali. Ancora non abbiamo un’idea precisa del rilascio del Samsung Galaxy J7 (2017) anche se è lecito aspettarsi a breve delle notizie ufficiali.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *