Tecnologia

Samsung Galaxy S9: la compagnia coreana è già al lavoro sul nuovo device

Secondo la fonte coreana The Bell, sembra proprio che Samsung non voglia stare ferma neanche un minuto. Addirittura si vocifera che il marchio coreano abbia già dato il via ai lavori di sviluppo del nuovo Samsung Galaxy S9, a cui è stato assegnato il nome in codice internazionale “Star”.

Non ci è dato sapere se c’è una vera motivazione dietro questo nome in codice, o se esso è stato assegnato in modo del tutto casuale. Si pensa, in ogni caso, che il futuro top di gamma della serie S, potrebbe avere dei miglioramenti a livello del display, oltre ad un upgrade del processore, un nuovo Qualcomm Snapdragon che probabilmente si chiamerà Snapdragon 845.

Allo stato attuale, non ci sono molte informazioni riguardo il possibile design del Samsung Galaxy S9 ed infatti tutti i render presenti in rete, differiscono tra loro in maniera molto vistosa. Uno dei render più gettonati, rappresenta un device con doppia fotocamera verticale posteriore e uno scanner di impronte digitale nella parte inferiore del display.

Questo render mostra uno schermo con un rapporto schermo/scocca prossimo al 95% ed è accompagnato da un tweet che ipotizza delle caratteristiche tra cui un Display in 4K+, una fotocamera con Zoom 5x, una batteria da 4000 o 4500 mAh e addirittura il supporto alla tecnologia di rete 5G.

I rumor lasciano anche intendere che il futuro device di casa Samsung, sia avanti rispetto alle previsioni di rilascio, di almeno 3 o 4 mesi, il che permetterà, nel prossimo 2018, di rilasciare il dispositivo tra Febbraio e Aprile. Si vocifera inoltre che il prezzo di lancio sarà in linea con quello del Galaxy S8, cioè di circa 720$.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *