CONDIVIDI

Il futuro top di gamma di casa OnePlus, OnePlus 5, sembra promettere davvero bene, nonostante al momento non si sappiano ancora molti dettagli su di esso. Prima di parlarvi di questo device però, è opportuna una precisazione: i più attenti di voi, avranno notato che si è parlato di OnePlus 5. Ma il 4 dove è andato a finire?

La risposta è presto data: secondo la tradizione e la cultura cinese (la Cina è la patria di OnePlus) il numero 4 è un numero sfortunato, questo perché la pronuncia del numero 4 è simile a quella della parola “morte” in cinese.

Dei recenti leak su Weibo hanno fatto trapelare dei primi schizzi su come dovrebbe essere questo device. Da questi è possibile notare 2 fotocamere posteriori, circondate da una parte ceramica, ma anche 2 fotocamere anteriori.

Ulteriori leak hanno mostrato dei possibili render, in cui è possibile notare la mancanza di un sensore di impronte nella parte posteriore del device: questi, se attendibili, mostrano come OnePlus 5 potrebbe avere un sensore di impronte frontale, al di sotto del display.

Gli ultimi benchmark di questo nuovo top di gamma marchiato OnePlus, sono risultati davvero incoraggianti: hanno infatti superato, seppur leggermente, persino i risultati del Samsung Galaxy S8. La dotazione tecnica dell’OnePlus 5 dovrebbe essere composta da uno schermo da 5.5 pollici QHD, un SoC Snapdragon 835, 6 GB di memoria RAM e rispettivamente 64 o 128GB di memoria interna a seconda della versione.

Il dispositivo, che con tutta probabilità sarà lanciato con Android Nougat 7.1.1, dovrebbe vedere la luce durante questa estate, con un prezzo di lancio stimato attorno ai 450$.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here