Viaggi

In spiaggia con il cane: cosa portare?

in spiaggia con il cane

Hai deciso dove andare in vacanza e hai trovato la spiaggia – libera o stabilimento – dove poterti rilassare anche con il tuo cane. Ma cosa portare in spiaggia? Serve un kit di sopravvivenza particolare?

La risposta più semplice è no. Non serve dotarsi di grandi cose, è un po’ come portare un bimbo solo che non hai bisogno di secchiello, paletta. giochini e protezione totale.

Portare un cane in spiaggia è fondamentalmente un gesto che prevede una buona dose di civiltà, grande empatia e rispetto per gli spazi comuni. Sembra superfluo sottolinearlo, ma basta guardarsi attorno per capire che in fondo non lo è così tanto.

Cosa portare in spiaggia per rendere piacevole la vacanza del tuo cane?

  • Museruola, serve sempre, anche per salire al bar o per passeggiare sul bagnasciuga. Non è un optional;
  • Ombrellone o piccola tenda, il tuo cane così potrà godere come te della sua meritata ombra e non innervosirsi o abbattersi per il troppo caldo;
  • Acqua fresca e ciotola. Se non c’è un bar vicino dove poter comprare una bottiglia di acqua fresca, porta con te una borsa frigo così potrai dare al tuo cane sempre acqua fresca. In commercio si trovano anche comodissime ciotole pieghevoli in plastica o silicone che occupano pochissimo spazio;
  • Crocchette, e assolutamente nessun cibo umido perché con l’effetto del caldo potrebbero capitare sgradevoli imprevisti gastrointestinali;
  • Spruzzino, perché al di là del bagno a mare, anche il tuo cane merita di essere rinfrescato un po’ ogni tanto;
  • Telo a suo esclusivo uso, così potrai asciugarlo e farlo riposare seduto lì all’ombra;
  • Spazzola e salviettine perché così potrai tenerlo in ordine e più o meno sempre pulito;
  • Sacchetti e palettina per i bisogni;
  • Un antidiarroico per evitare che un colpo di calore crei eventualmente troppi disagi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *