Ultimora

Foggia una rapina in banca: trasformato da corriere espresso il malvivente ha preso in ostaggio direttore

Una rapina a Foggia ai danni della Banca Popolare di Puglia e Basilicata, che si trova in via dell’Arcangelo Michele, in zona Macchia Gialla. E’ accaduta oggi pomeriggio nel corso dell’orario di apertura pomeridiana della Banca, mentre il direttore della filiale, e due impiegati sono stati afferrai e presi in ostaggio due rapinatori. I malviventi equipaggiati di coltello hanno tenuto in ostaggio gl’impiegati dell’ufficio.

Per quanto riguarda la ricostruzione, gli inquirenti credono che il primo rapinatore ” trasformato ” da corriere espresso sia entrato nella banca, e grazie al suo travestimento è arrivato ad introdursi senza nessun tipo di problema nell’istituto bancario per poi intimidire con la lama i dipendenti compreso i clienti presenti in quel momento, che sono stati serrai all’interno di una stanza della direzione.

Dopo di ciò il rapinatore ha fatto accedere perlomeno un altro complice, i due hanno aspettato l’apertura temporizzata della cassaforte per poi rubare tutto il denaro in essa conservato. Il malloppo non è stato ancora calcolato, una volta riscosso il grana, i ladri sono poi scappati.

Logicamente sull’accaduto sono in corso le ricerche dagli agenti della squadra mobile di Foggia che, al di là di raccogliere le deposizioni dei presenti, stanno ottenendo i filmati delle videocamere a circuito chiuso della banca. Per fortuna, nei momenti esagitati della rapina, neanche uno è rimasto ferito. Le ricerche sono in corso.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *